Struttura a cui è interessato
Numero bambini
Clicca qui se vuoi scrivere un messaggio

Il 27 e il 28 novembre 2018 si è tenuta, nella splendida cornice della Rocca Paolina a Perugia, la BITAC Borsa Italiana del Turismo Cooperativo e Associativo, una manifestazione promossa ed organizzata dall’Alleanza delle Cooperative Italiane Turismo e in collaborazione con AITR Associazione Italiana Turismo Responsabile, di cui Case Valdesi, Hotel e Foresterie fa parte.

 
L’Area Accoglienza della Diaconia Valdese e Casa Cares www.casacares.it , la nostra casa per ferie situata sulle dolci colline fiorentine, hanno partecipato alla seconda giornata di lavori con due distinte postazioni. Queste ultime, tanto per farvi capire lo spirito dell’evento, erano costituite da un tavolino e da uno sgabello in cartone, quindi interamente riciclabili!

 
Prendere parte a questa manifestazione ci ha dato l’opportunità di “fare rete” con gli operatori del settore (cooperative, consorzi, strutture ricettive, tour operator e agenzie incoming) che condividono con noi il valore dell’ospitalità verso le persone, prima ancora che verso i turisti, che sono particolarmente sensibili ai temi legati alla salvaguardia dell’ambiente, che promuovono la cultura del territorio, che, in sintesi, adottano le buone pratiche del Turismo Responsabile.

 
Data la peculiarità dei partecipanti, i contatti sono stati qualitativamente molto buoni. Abbiamo percepito un interesse reale nei confronti delle attività della Diaconia Valdese, non solo di quelle legate alle strutture ricettive, ma in generale ai servizi ed ai progetti socio-educativi ed assistenziali posti in essere sul territorio italiano. La condivisione delle esperienze professionali ed umane è stata senza dubbio interessante e stimolante.

 
La postazione di Case Valdesi si trovava in una sala dedicata ad AITR. Per alcuni soci, tra cui noi, la BITAC è stata l’occasione giusta per presentare Extra Hotels Esperienze per un Turismo Responsabile Associato. Si tratta di una rete d’impresa nata in tempi recenti e ancora in fase di definizione; ne fanno parte Case Valdesi (presente con 7 strutture ricettive in varie regioni italiane), La Piccola Carovana Cooperativa Sociale www.lapiccolacarovana.net (che offre servizi alberghieri e ristorativi attraverso la gestione di due hotel e un’osteria a Bologna, oltre a servizi di altro tipo), Ballarò www.ballaro.org (che gestisce ostelli in Sicilia, Toscana ed Emilia-Romagna) e Guarnerio Soc. Coop. www.guarnerio.coop (che fornisce servizi culturali e turistici a pubblici e privati, con sede a Udine).

 
Noi e le realtà di cui sopra, abbiamo sentito la necessità di unire le nostre forze per incrementare la produttività e la competitività, per condividere conoscenze ed esperienze e sviluppare una maggiore potenzialità innovativa, oltre che creatività e dinamicità. Una più stretta collaborazione faciliterà l’internazionalizzazione delle nostre strutture e l’inserimento in nuovi mercati; contribuirà inoltre ad uniformare la qualità del processo produttivo e la razionalizzazione di alcuni costi di gestione.

 
Tra gli obiettivi che ci si è posti per l’immediato futuro ci sono la creazione di un portale internet a nome Extra Hotels, in cui i soggetti coinvolti possano mettere in evidenza le strutture ed i servizi offerti (non solamente i propri ma anche quelli presenti sul territorio circostante) – e la creazione di una rete verticale in cui altri operatori che non fanno necessariamente accoglienza possano inserirsi al fine di completare l’offerta turistica per il viaggiatore.

 
Case Valdesi è accomunata agli altri soci di Extra Hotels dalla Carta dei Valori che possiamo riassumere nei seguenti punti:

 
– LAVORO: piena e buona occupazione. Formazione e aggiornamento dei collaboratori.
– ACCOGLIENZA: rispetto, trasparenza e dialogo. Impegno civile, sociale e culturale.
– ECONOMIA: sostegno all’economia di prossimità. Filiere corte, biologiche ed equosolidali.
– COMUNITÁ: protagonismo della comunità locale. Sviluppo sostenibile del territorio.
– AMBIENTE: buone pratiche a salvaguardia dell’ambiente. Riduzione degli sprechi alimentari.
– ACCESSIBILITÁ: ampia e reale accessibilità delle strutture. Accoglienza che favorisca la piena integrazione ed inclusione sociale.

 
Siamo consapevoli di aver intrapreso una strada non proprio in discesa! Tuttavia i valori e le competenze che ci legano – oltre alle differenze che ci rendono unici e che consideriamo risorse – ci danno una forte motivazione e un entusiasmo che speriamo di avervi trasmesso.

 
Se vi ritrovate in quanto avete letto fin qui, sappiate che potete fare la vostra parte soggiornando presso le strutture della Diaconia Valdese o, semplicemente, condividendo questo articolo.

A proposito del blog

Le ultime notizie dalle Case Valdesi dislocate in tutta Italia. Le attività in corso e i progetti sostenuti grazie a tutti gli ospiti delle nostre case vacanze e foresterie

Gli ultimi post

Prenota ora

Oppure