Struttura a cui è interessato
Numero bambini
Clicca qui se vuoi scrivere un messaggio

La ripartenza secondo noi

La Foresteria Valdese di Firenze è stata la prima delle otto strutture ricettive della Diaconia Valdese a riaprire i battenti dopo la pausa indotta dalle restrizioni per il contenimento della pandemia sul finire del 2020.

La Casa Valdese di Roma e la Foresteria Valdese di Venezia hanno accolto i primi ospiti nei giorni scorsi. Le tre strutture partecipano così al graduale risveglio delle città d’arte. I musei tornano “a staccare biglietti”, le vie del centro diventano luoghi di incontro e convivialità nel rispetto delle disposizioni governative e la luce primaverile contribuisce ad esaltare la bellezza di questi luoghi dagli scorci unici al mondo ancora poco affollati.

Il 20 maggio scorso, la Casa Valdese di Vallecrosia e l’Hotel Casa Balneare Valdese di Pietra Ligure hanno ufficialmente inaugurato la stagione 2021 – non a caso lo stesso giorno, come a voler riprendere il cammino mano nella mano. Le due strutture, insieme alla Casa Valdese di Rio Marina, all’Isola d’Elba, che sarà aperta dal 24 maggio, sono la meta ideale se desiderate ritemprare il fisico e la mente sfruttando i benefici influssi del clima marino.

Casa Cares e la Foresteria Valdese di Torre Pellice sono strutture  immerse nel verde e per questo ideali per chi desidera staccare la spina leggendo, meditando, facendo escursioni alla scoperta del territorio circostante o praticando attività fisica nella natura.

ftp_petunie

Foto: un romantico dettaglio alla Foresteria Valdese di Torre Pellice

Vi ricordiamo che tutte le strutture sono dotate di WiFi gratuito; ciò consente a chi lavora in smart working di alternare, nell’arco della stessa giornata, gli impegni professionali alla vacanza con la famiglia, per conto proprio o con gli amici.

Parallelamente alla tutela dell’ambiente e alla diffusione del turismo responsabile, le Case Valdesi hanno a cuore la salute e la sicurezza delle persone, pertanto mettono in atto tutte le raccomandazioni e le linee guida aggiornate contenute nei protocolli di prevenzione Covid-19 al fine di proteggere ospiti, staff, fornitori e collaboratori.

Alla base di tutto c’è sempre la solidarietà: è tuttora in corso la campagna “1 Euro per…”. Questa iniziativa prevede che, per ogni ospite che pernotta nelle Case Valdesi, venga devoluto 1€ su un fondo speciale a sostegno di aree di intervento della Diaconia Valdese. In generale, i proventi dell’attività turistica delle Case Valdesi contribuiscono a sostenere progetti sociali della Diaconia Valdese rivolti a tutte e tutti coloro che, per svariati motivi, vivono momenti di difficoltà.

Ripartenza significa in un certo qual senso rinascita e in quest’ottica di vicinanza sociale le Case Valdesi riprendono la propria attività, pensando alle persone più fragili o emarginate. Senza di voi questo non è possibile. Vi aspettiamo quindi per vivere insieme l’esperienza unica di una vacanza solidale.

Testo: Elisa Ambrosoni e Daniele Del Priore, 21 maggio 2021
Foto di copertina: una camera a Casa Cares – Reggello (FI)

A proposito del blog

Le ultime notizie dalle Case Valdesi dislocate in tutta Italia. Le attività in corso e i progetti sostenuti grazie a tutti gli ospiti delle nostre case vacanze e foresterie

Gli ultimi post

[ff id="1"]

Prenota ora

Oppure