Struttura a cui è interessato
Numero bambini
Clicca qui se vuoi scrivere un messaggio

La Festa del Redentore a Venezia, è tra la festività tradizionali più sentite dai veneziani, sicuramente l’evento più importante dell’estate che quest’anno si svolgerà nelle giornate di sabato 14 e domenica 15 luglio 2018. Una ricorrenza in cui convive l’aspetto religioso con quello sociale e scenografico che culmina nell’ incredibile spettacolo pirotecnico che, la notte del sabato, illumina per oltre un’ora le stupende architetture del Bacino di San Marco, un palcoscenico ineguagliabile al mondo che attrae migliaia di spettatori e visitatori.

 

Perché la festa del Redentore a Venezia è così importante?

 

L’appuntamento annuale con questa celebrazione ebbe inizio nel lontano 1577, con l’edificazione nell’Isola della Giudecca dell’omonima chiesa votiva costruita dal Palladio, per volere del Doge, quale ex-voto purché venisse posto fine al flagello della peste che da tempo attanagliava la città, decimandone gli abitanti.

Il 20 luglio del 1577 venne posta la prima pietra di questa imponente costruzione e per festeggiare e rendere grazie per la fine della tragedia, per la prima volta nella storia, fu costruito un lungo ponte di barche che collegasse l’Isola della Giudecca con il resto della città, permettendo così il pellegrinaggio dei fedeli alla Chiesa. Da quel giorno, ogni anno, la terza domenica di luglio, si ripete la processione, per ricordare la storia e ringraziare per il suo lieto fine.

Oggi la Festa del Redentore è diventata un appuntamento immancabile di socialità e un simbolo della storia e delle tradizioni più autentiche di Venezia, amata da residenti e turisti.

Si possono ammirare i fuochi d’artificio in barca o dalle fondamenta del bacino S. Marco: il comune denominatore è quello della condivisione, dell’amicizia e della riconoscenza verso la vita.

La tradizione continua anche nel corso della domenica, con la tradizionale regata agonistica di barche veneziane lungo il canale della Giudecca e le passeggiate sull’isola addobbata con le colorate lanterne di carta gialla che cingono festose le fondamenta.

 

OFFERTA SPECIALE REDENTORE

La Foresteria Valdese di Venezia propone la seguente offerta per la Festa del Redentore 2018:

Prenotando un soggiorno minimo di tre notti avrete:

–  Pernottamento e prima colazione
– Uno sconto del 25% soggiornando nella stessa stanza
– Wi-fi gratuito
– Camera doppia a partire da €115 a notte, quadrupla a partire da € 170 a notte (disponibili altre soluzioni ma solo fino ad esaurimento posti)

L’Offerta è valida per soggiorni dal 10 luglio al 26 agosto compreso (non cumulabile con altri sconti o voucher)
LA NOTTE DEL REDENTORE È COMPRESA NELL’OFFERTA agli Amici della Diaconia!

Per prenotare o richiedere informazioni: info@foresteriavenezia.it

 

 

PROGRAMMA DELLA FESTA DEL REDENTORE:

SABATO 14 luglio

ore 19.00 Apertura del ponte votivo che collega le Zattere con la Chiesa del Redentore all’isola della Giudecca

Ore 23.30 – Spettacolo pirotecnico in Bacino di San Marco

DOMENICA 15 luglio

Regate del Redentore (stagione Remiera 2018) – Canale della Giudecca

A proposito del blog

Le ultime notizie dalle Case Valdesi dislocate in tutta Italia. Le attività in corso e i progetti sostenuti grazie a tutti gli ospiti delle nostre case vacanze e foresterie

Gli ultimi post

[ff id="1"]

Prenota ora

Oppure