Struttura a cui è interessato
Numero bambini
Clicca qui se vuoi scrivere un messaggio

Oltrarno. Borgo San Frediano. Santo Spirito.

Nomi che, inevitabilmente, evocano un patrimonio culturale ed artistico unico al mondo.

Proprio lì, dove si respira ancora la fiorentinità, si trova un complesso edilizio risalente al 1600, Palazzo Salviati, che ospita l’Istituto Gould, la Foresteria Valdese di Firenze, uno splendido giardino all’italiana, una chiesa.

Tra i locali gestiti dalla Foresteria, al primo piano del palazzo, c’è l’Aula Magna, un ampio salone monumentale con soffitto a cassettoni, illuminato da finestre con vista sul giardino interno. Nel salone si trovano quattro tele dalle grandi dimensioni realizzate da Marcantonio Angiolelli su commissione del Principe Giovan Carlo de’ Medici e facenti parte, in passato, della famosa quadreria del palazzo.

Questo affascinante spazio è il luogo ideale per ospitare eventi di varia natura: congressi, convegni, corsi di formazione, workshop, attività culturali, concerti di musica classica.

L’Aula Magna ha una capienza di 99 persone (sedute), è dotata di impianto Wi-Fi, videoproiettori e impianto audio. Inoltre gode di una luminosa sala adiacente dove è possibile prendersi una pausa durante rinfreschi, aperitivi e coffee break organizzati, su richiesta e a pagamento, a cura del personale della Foresteria. Nella stessa sala è possibile ammirare una piccola mostra fotografica permanente che ritrae minori dell’Istituto Gould degli anni ’20; sono presenti inoltre alcuni pezzi di valore ben conservati ritrovati durante i lavori di manutenzione o rifacimento eseguiti nel palazzo nel corso dei decenni.

29_Foresteria_Firenze_DG_1402-HDR

 

Per quanto riguarda le attività strettamente legate alla Chiesa Valdese ed alla Diaconia Valdese, numerosi sono gli appuntamenti che si rinnovano da tempo in questo spazio: dal Convegno delle Opere della CSD, agli incontri internazionali dei volontari, agli eventi promossi dalla Chiesa Valdese di Firenze o a quelli organizzati dalla Libreria Claudiana Firenze.

Sì, perché non va dimenticato che l’attività della Foresteria ha la sua ragione d’essere nel sostegno dei progetti socio-assistenziali ed educativi promossi dalla Diaconia Valdese e rivolti a tutti e tutte, senza discriminazioni culturali o di genere. I servizi sono principalmente in favore di anziani, minori che provengono da contesti “difficili”, migranti, rifugiati politici, donne che hanno subito abusi, persone diversamente abili.

In conclusione, vi segnaliamo un interessante evento rivolto a tutti e, in particolare, ai  professionisti e agli operatori della relazione di aiuto, che si svolgerà presso l’Aula Magna dal 18 aprile al 13 giugno 2020: si tratta di Diginext – La relazione con l’adolescente: analisi, strumenti, tecniche ovvero cinque giornate di formazione promosse dalla Diaconia Valdese e organizzate dall’Agenzia Formativa Kaleidos.

 

depliant-diginext-orizzontale

 

Per chi fosse interessato alla prenotazione dell’Aula Magna e dei servizi connessi (eventualmente abbinati a pernottamenti e/o pasti), ricordiamo che è possibile mettersi in contatto con la Reception della

Foresteria Valdese di Firenze

Email info@firenzeforesteria.it                 Telefono +39 055 212576

A proposito del blog

Le ultime notizie dalle Case Valdesi dislocate in tutta Italia. Le attività in corso e i progetti sostenuti grazie a tutti gli ospiti delle nostre case vacanze e foresterie

Gli ultimi post

[ff id="1"]

Prenota ora