Struttura a cui è interessato
Numero bambini
Clicca qui se vuoi scrivere un messaggio

Se state pensando di organizzare un weekend a Venezia, o una vacanza più lunga, ma siete indecisi vista la stagione fredda, dovete sapere che Venezia è sempre una buona idea… sì, anche in inverno!

 
L’illustre città lagunare infatti – celebrata da poeti, scrittori, musicisti ed artisti di ogni luogo e tempo – conserva inalterato il suo fascino anche in inverno. Ciò che forse colpisce maggiormente è la luce, grande protagonista dell’arte e dell’architettura veneziane. Una volta arrivati in treno, in aereo o via mare, si è come avvolti da sfumature insolite, tant’è che pare di metter piede in un sogno.

 
Ci sono esperienze che è possibile vivere solo a Venezia e che in questo periodo dell’anno, grazie alla minor affluenza di turisti, raggiungono forse la massima intensità: passeggiare per calli e callette quasi fossero un labirinto in cui augurarsi di smarrire la strada; ammirare i sontuosi palazzi che sembrano sorgere dall’acqua; salire a bordo del vaporetto lungo il Canale della Giudecca o fare un giro in gondola per vedere la città da una prospettiva decisamente romantica; e ancora, attraversare una Piazza San Marco inaspettatamente poco affollata o camminare per i caratteristici campi (nell’urbanistica veneziana gli spazi aperti circondati da edifici)…

 
Ma Venezia non è bella solo esteriormente. La si potrebbe definire uno scrigno colmo di tesori. Pensiamo ai musei. Tra quelli da non perdere ricordiamo Ca’ Pesaro, Ca’ Rezzonico, il Museo Correr, Palazzo Ducale, il Museo di Storia Naturale e il Museo di Storia Navale (gli ultimi due molto apprezzati anche dai bambini).

 
Per gli amanti della musica c’è inoltre una ricca programmazione di eventi. Vi segnaliamo Musica con le Ali – stagione musicale presso il Teatro La Fenice fino al 13 giugno 2019. A proposito, sapete che al 1° Piano Nobile della nostra Foresteria Valdese di Venezia, nel Salone Busetto, ogni mercoledì e sabato alle 18 vengono organizzati dei concerti?

 

foresteria valdese venezia

 

Come sempre, diamo uno sguardo alle principali mostre d’arte: fino al 31 maggio 2019 a Palazzo Zaguri è possibile visitare “Da Kandinsky a Botero. Tutti in un filo”. Si tratta dell’esposizione di cento arazzi provenienti in gran parte da una delle ultime arazzerie italiane e riproducenti le opere di grandi maestri della pittura e dell’architettura. Da non perdere anche “Tintoretto 1519-1594” a Palazzo Ducale fino al 6 gennaio 2019, così come “Progetti d’acqua” di Renzo Piano, in mostra al Magazzino del Sale.

 

La Foresteria Valdese di Venezia www.foresteriavenezia.it, che si trova nel cuore della Serenissima, sarà lieta di ospitarvi per il vostro weekend a Venezia o vacanza invernale, e vi offre la possibilità di scegliere la soluzione su misura per voi:

3×2 = soggiorni 3 notti e ne paghi 2
Per chi può stare solo 2 notti sconto del 25% sul totale del soggiorno
Offerta valida dal 1 dicembre 2018 al 15 febbraio 2019
(con l’esclusione del periodo dal 26.12.18 al 02.01.19)

 

Per ulteriori informazioni potete scrivere a info@foresteriavenezia.it o chiama +39 041 5286797.
Buona Venezia a tutti!

 

venice view

“Così disposte ai due lati del canale, le abitazioni facevano pensare a luoghi naturali, ma di una natura che avesse creato le proprie opere con un’immagine umana”
(Marcel Proust)

A proposito del blog

Le ultime notizie dalle Case Valdesi dislocate in tutta Italia. Le attività in corso e i progetti sostenuti grazie a tutti gli ospiti delle nostre case vacanze e foresterie

Gli ultimi post

Prenota ora

Oppure